Il Ficus Benjamina è una varietà ornamentale di ficus più diffusa sia negli appartamenti che negli uffici. E’ una pianta  di origine tropicale che non sopporta sbalzi termici, infatti se si vuole spostare sul balcone è necessario assicurarsi che la temperatura si sia stabilizzata attorno alle temperature gradite dalla pianta. E’ importante scegliere la posizione adatta, mai metterla sotto i raggi diretti del sole. Il ficus benjamina ama tanta luce, quindi basta scegliere una posizione abbastanza luminosa, magari anche sotto ad una finestra. E’ una pianta ideale per essere coltivata in vaso, ma anche in giardino si adatta a qualsiasi tipo di terreno purchè sia ben drenato. Se il Ficus Benjamin dovesse raggiungere dimensioni considerevoli si può tranquillamente potare, il periodo migliore per la potatura è la primavera, i rami secchi oppure esili si possono eliminare in qualsiasi momento dell’anno. Se la pianta invece perde le foglie rapidamente, vuol dire che è posizionata in ambienti con correnti d’aria fredda, è opportuno quindi spostarla in un luogo più riparato. Tutti i tipi di ficus sono indicati per umidificare gli ambienti chiusi e sono considerati purificatori dell’aria, in particolare il Ficus Benjamina. Regalare una pianta è un gesto molto gradito ed apprezzato in qualsiasi ricorrenza  e può anche essere accompagnata da un omaggio come segno di riconoscenza e ringraziamento. Lo staff Floraservice.it

 


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *