La Santolina è un arbusto sempreverde originario dell’Europa mediterranea. La pianta è costituita da sottili fusti legnosi ricoperti da foglie e da grossi cespi di colore grigio verde, intensamente profumati. Nel periodo estivo spuntano dei piccoli fiorellini  gialli molto profumati. La pianta di Santolina preferisce un clima temperato e mite, ama le esposizioni in pieno sole e comunque luminose. E’ una pianta che viene utilizzata sia nelle bordure che nelle aiuole. Predilige i terreni molto asciutti, in estate le annaffiature possono essere effettuate ogni 10-15 giorni circa, per il resto dell’anno si accontenta delle piogge. In primavera si possono effettuare delle potature sia per eliminare i rami secchi e danneggiati e sia per mantenere la forma desiderata. La Santolina oltre ad essere una pianta ornamentale viene anche utilizzata per mantenere lontane le zanzare. Con le foglie ed i fiori  essiccati invece grazie al loro delicato profumo si possono preparare dei sacchetti per profumare la biancheria. Lo staff Floraservice.it

 


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *